Viaggiare nei mondi invisibili

Quante volte, di fronte a una persona appena tornata da un lungo viaggio, abbiamo detto “hai ancora gli occhi che ti brillano”? Probabilmente vediamo (o percepiamo..) in lei una condizione particolare, un livello di vitalità più alto rispetto a chi è immerso nella quotidianità. Un particolare e inconfondibile stato di eccitazione, di chi ha vissuto un’esperienza che è riuscita a entrare nelle profondità dell’essere, portando freschezza, rinnovamento e nutrimento.

Il viaggio ha la caratteristica di portarci fuori dalla routine, dove gli schemi (o meglio gli schermi) che manteniamo attivi nella vita di tutti i giorni si dissolvono, rendendoci “vulnerabili” alla naturale imprevedibilità dell’esistenza. Ed è proprio in questa situazione “fuori controllo” che ritroviamo il contatto con l’universo interiore dove abbiamo nascosto tutti i nostri migliori strumenti creativi, di adattamento e rigenerazione.


Per esplorare quell'universo invisibile avremo bisogno di chiavi, bussole e mappe davvero speciali che consentano di muoverci tra quelli che io definisco i Luoghi dell’Anima o la Geografia dell'Invisibile. Si tratta di strumenti davvero magici che ci permettono di entrare e uscire tra quegli infiniti mondi paralleli, che da sempre stanno dentro di noi e dai quali prende forma ed energia tutto ciò che viviamo nella cosiddetta vita "reale".

Negli anni, ho appreso, sperimentato e sviluppato una serie di pratiche e rituali che permettono a chiunque di compiere quelle azioni in modo totalmente sicuro. E' così che accompagno le persone a contattare, liberare e manifestare il proprio potenziale creativo, rigenerativo ed evolutivo, a superare le paure e a trasformare le negatività in risorse determinanti nella soluzione di problemi relazionali, organizzativi e operativi.

Camminare il Labirinto

Il labirinto, sia come simbolo che come strumento di pratica, è stato utilizzato dall'uomo per più di 4000 anni e la sua immagine è presente in culture e tradizioni di tutto il pianeta.

Qualsiasi sia il credo religioso di chi lo percorre, camminare nel labirinto libera la mente, favorisce l'emergere di intuizioni e dona visioni. Entrando nel labirinto, il praticante cammina lentamente verso il centro, la mente si calma e si concentra su una domanda spirituale o su una preghiera.

Gong della Luna Piena

Ogni mese ci incontriamo per fare un'immersione nelle profondità dell'oceano energetico-emotivo del plenilunio, accompagnati dalle potenti vibrazioni di Gong, campane tibetane, didgeridoo e di altri strumenti evocativi.
Un'occasione per conoscerci e attivare i nostri migliori talenti, sciogliendo le tipiche tensioni di quei giorni che non ci permettono di vedere con chiarezza e distacco le opportunità e gli insegnamenti della vita.

AlkemicGong

AlkemicGong è un'esperienza che va oltre il suono e coinvolge tutti i piani dell'essere; è un percorso fisico, mentale e spirituale per fare emergere tutto il potenziale nascosto, trasmutare le difficoltà in opportunità e comprendere chi siamo, per far risplendere e manifestare la nostra unicità.

Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now