top of page

Graffiti Antichi

di Padova

0002 b.jpg

2023, Youcanprint

Sandro Pravisani

Nel passato una delle modalità più diffuse per difendersi dagli influssi maligni consisteva nell’incidere particolari segni, parole o preghiere su pareti, colonne o altre parti architettoniche di luoghi sacri ed edifici sia pubblici che privati.

L’avvento della società moderna e la luce della razionalità hanno tolto sempre più spazio al mistero e al soprannaturale relegando quel mondo nell’oscurità e nel dimenticatoio. Quei segni, però, sono ancora lì scolpiti su pietre e affreschi di chiese ed edifici di mezza città. La maggior parte di noi ci passa a fianco, quotidianamente, senza accorgersi della loro presenza oppure, nel migliore dei casi, bollandoli come vecchi atti vandalici. Ma basta rallentare il passo e darsi il tempo di osservare i particolari, ed ecco che davanti ai nostri occhi, come per incanto, quel mondo torna a essere nuovamente visibile e a restituirci le voci di pellegrini, commercianti, religiosi e persone comuni in cerca di fortuna, protezione o guarigione.

Potete acquistare il libro a questo link

La Signora dei lupi

Geografia sacra e culti del sole nel Lazio antico

COVER 3d CARTACEO.png

2021, Youcanprint

Sandro Pravisani

In questo saggio che ha il sapore dei vecchi diari d'esplorazione, Sandro Pravisani raccoglie le fasi salienti di una ricerca sul campo durata 10 anni, dalla quale emergono le tracce di un misterioso codice preso a modello per la scelta dei luoghi sacri più importanti del Latium Vetus (Lazio antico). Uno schema che lascia trasparire l'esistenza di un vero e proprio progetto territoriale di cui gli antichi culti del cielo e della terra ne costituiscono la trama e l'ordito, e le leggende sulla fondazione di Roma lo story-telling.

Passo dopo passo, l'autore ci conduce in un avvincente viaggio alla scoperta dell'antica scienza sacra e della fitta rete di allineamenti solari che fornirono la struttura invisibile allo svolgimento di miti e leggende che plasmarono l'identità di quell'area geografica.

Un processo che, traendo forza dalla notte dei tempi, riuscì a unire le più antiche culture italiche e a fare germogliare il seme della civiltà romana, occidentale e cristiana.

Potete acquistare il libro a questo link

Lo spirito segreto del territorio

Magia dei luoghi e degli elementi nella terra degli Etruschi

lo-spirito-segreto-del-territorio-magia-dei-luoghi-e-degli-elementi-nella-terra-degli-etru

2013, Intermedia Edizioni

Randa Romero, Giovanni Feo, Sandro Pravisani, Selma Sevenhuijsen, Luisella Veroli, Marcello Giusti

 

Il libro affronta un tema inedito per il nostro paese: un nuovo modo di entrare in contatto con i luoghi, alla scoperta di conoscenze e saperi, conservatisi soprattutto negli antichi luoghi sacri. Quì per secoli si sono alternate civiltà e religioni, nate dalle suggestioni che la natura crea, da sempre, nella mente umana. Gli scarni ed enigmatici segni delle antiche culture ci parlano di popoli che hanno vissuto in simbiosi con il territorio, creando un mondo magico e intuitivo dal quale sono emerse scoperte rivoluzionarie, che ancora oggi sono alla base della nostra tecnologia e della nostra cultura

bottom of page